Integratori Alimentari

“Gli integratori alimentari forniscono i nutrienti necessari a completare la dieta se l'organismo soffre di una carenza nutrizionale o a colmare lacune non risolvibili variando la propria alimentazione. Le principali sostanze che possono essere fornite in questo modo sono vitamine, sali minerali, aminoacidi e proteine, probiotici, fibre.”

Marche Trattate



Cosa sono gli integratori alimentari?

Sono dei preparati che includono sostanze già presenti nel cibo che normalmente consumiamo, selezionate concentrate e spesso addizionate di estratti vegetali sotto forma di capsule, compresse, tavolette, bustine, bevande o altro per consentire più facilmente la copertura del fabbisogno giornaliero.
Si tratta di sostanze che, se usate in modo razionale, ci aiutano a raggiungere il benessere.

Perché ricercarli all'esterno?

L'integratore alimentare diventa utile laddove vi sia un ragionevole dubbio che ciò che mangiamo non sia in grado di soddisfare in pieno il nostro fabbisogno.
Esistono delle tabelle che suggeriscono valori specifici per ogni nutriente con variazioni in rapporto ad età , sesso, peso e altezza.
Quì in farmacia possiamo guidarvi a capire meglio l'utilità dell'uso degli integratori, a riconoscere un integratore di qualità tra numerosi prodotti spesso di basso livello.

Quante tipologie di integratori esistono?

Integratori multivitaminici
Sono usati in caso di carenza di una o più vitamine, sostanze indispensabili alla salute e al benessere dell'organismo, dovuta a uno scarso apporto con gli alimenti o a un aumentato fabbisogno.
Integratori di sali minerali
Sono utili in tutti quei casi in cui si ha un’elevata perdita di sali, per esempio con la sudorazione; sono particolarmente indicati durante l'attività fisica e nei periodo di forte caldo. Oppure nei momenti di studio intenso o stress lavorativo.
Integratori di proteine o aminoacidi
Forniscono l'energia necessaria al mantenimento del benessere cellulare e aiutano a reintegrare le energie utilizzate durante l'attività fisica.
Integratori energetici
Sono a base di zuccheri, a volte associati a vitamine B, C ed E, e vengono utilizzati nel caso in cui la dieta non possa includere pane, marmellata, biscotti, dolci, cereali e patate. In caso di problemi alle ossa possono essere consigliati integratori a base di calcio, vitamine D e K e magnesio, mentre la vitamina C è indicata, tra l’altro, per la salute delle cartilagini e dei tendini. Glucosamina e condroitina solfato sono coadiuvanti del trattamento dell'osteoartrite. Al cuore pensano invece gli acidi grassi omega-3 e le vitamine E e B e il ferro è indicato in caso di anemia. Lo iodio è richiesto in caso di diete povere di sale, i probiotici in seguito a disturbi intestinali o all'uso di antibiotici, le fibre nella stitichezza e l'acido folico in gravidanza.